Vivi la magia dell’arte moderna: scopri la GNAM

SHARE


Roma è senz’altro più famosa per le testimonianze della storia antica e rinascimentale che per l’arte moderna, eppure, incastonata nel verde di villa Borghese si cela un luogo che ti farà venir voglia di prendere in mano pennello e scalpello e iniziare a creare opere meravigliose. È la Galleria d’arte moderna e contemporanea, dove troverai grandi capolavori di pittori e scultori dell’Ottocento e del Novecento. Nel labirinto delle sue sale tematiche sono custodite più di 4.000 opere e si tengono anche alcune delle più interessanti mostre a Roma su arte, cinema, fotografia e tanto altro. Qui scoprirai che per apprezzare l’arte moderna non è sempre necessario essere uno studioso o un intenditore, basta saper osservare e lasciarsi travolgere dalle emozioni espresse con colori e forme. Che aspetti a entrare?

Una volta varcato il maestoso ingresso alle spalle di Villa Borghese, troverai davanti a te – anzi, ai tuoi piedi – un’installazione artistica davvero particolare e fuori dal comune. Un pavimento a specchio, scheggiato e martoriato, ti farà entrare quasi in punta di piedi nelle sale dell’arte contemporanea, quasi a volerti ricordare che l’arte è ovunque, anche dove meno te l’aspetti. Nelle lamiere di un’auto accartocciata, in un muro rivestito di barre di metallo che sembra vibrare e muoversi con te, in un quadro ricoperto di spine di acacia o nell’illusione ottica di due lettini colorati, apparentemente uguali, che cambiano sostanzialmente in base al punto in cui li guardi.

Tra i capolavori di arte moderna presenti alla GNAM, ci sono opere di artisti provenienti da tutto il mondo, per lo più italiani, come il grande Antonio Canova, che nel suo Ercole e Lica è riuscito a rappresentare la sofferenza interiore e fisica dell’eroe mitologico nelle linee e nelle espressioni dei due personaggi. O come Giovanni Fattori che dipinge le sofferenze e il dolore causati dalla guerra anche dopo la vittoria di una battaglia, Boldini che ritrae l’eleganza e la raffinatezza delle sue donne nella Belle Époque, e De Chirico con i suoi autoritratti e i dipinti metafisici con forme e personaggi misteriosi.

Non mancano però anche capolavori di artisti internazionali ben noti, come Degas, Cezanne, Kandinskij e Pollock, in un susseguirsi di epoche, correnti e ideologie che narrano storie centenarie in un unico luogo. Tra questi, cogli l’occasione di contemplare una delle pochissime opere presenti in Italia del grandissimo Klimt. Le tre età è una delle opere più toccanti ed emozionati dell’artista austriaco, che ha voluto rappresentare in questo dipinto dai toni dell’oro e del blu brillante le tre fasi della vita di una donna, da quella dell’infanzia tra le braccia protettive di una mamma, a quella della maturità, fino ad arrivare all’inesorabile vecchiaia, che deforma e spegne il corpo femminile.

Continua poi il tuo giro per il mondo e goditi questa giornata alla Galleria fermandoti ad ammirare più da vicino le opere che conserva, da quelle dei Macchiaioli a quelle dei surrealisti; apprezza splendidi scorci italiani rappresentati in dipinti che sembrano quasi fotografie per quanto sono minuziosi e dettagliati in ogni particolare, e se ti capita di imbatterti in un motorino Piaggio che ha investito un cagnolino di peluche, non spaventarti! Sei davanti all’installazione dell’artista kosovaro Sislej Xhafa, che ha ideato quest’opera per il progetto L’albero della cuccagna – Il nutrimento dell’arte.

Infine, tra le mostre a Roma recentemente ospitate all’interno della Galleria una in particolare è da non perdere: Contropittura, dedicata alle opere di Pablo Echaurren, ci ricorda nuovamente che l’arte è in tutte le cose, anche nella politica e nell’impegno sociale che l’artista rappresenta nelle sue tele dai colori vivaci e dalle scritte a caratteri cubitali, nelle sue illustrazioni e nelle stampe che guardano e dipingono il presente con ironia e sarcasmo, senza mai ripetersi o assomigliarsi.

  • Galleria d'Arte Moderna

    Viale delle Belle Arti 131, 00197, Roma

    39 06 32298 221

Our writers' favourites

X
- Enter Your Location -
- or -