La paninoteca romana più gustosa? Trova quella giusta per te!

SHARE


Probabilmente non te ne sarai mai accorto ma tra le stradine del centro di Roma ci sono tre posticini davvero carini in cui è il panino a farla da padrone. Panini gourmet per tutti i gusti, preparati con ingredienti sani e gustosi, che ti faranno perdere la testa e leccare i baffi. Non ci credi? Parti insieme a noi alla ricerca della paninoteca romana più gustosa e originale della città. Alla dieta ci pensiamo domani!

Tra i tanti localini che punteggiano le strade del quartiere Monti, meta preferita dei giovani per trascorrere la serata con gli amici, ce n’è uno che spicca fra tutti per le sue proposte allettanti che rimandano alla tradizione italiana: Zia Rosetta è un posticino piccolo, ma raffinato e accogliente in cui potrai assaggiare le mitiche rosette imbottite con prodotti di qualità, dolci o salati. Il menu, scritto su una lavagna nera che richiama il fascino delle caffetterie francesi, ti farà venire l’acquolina in bocca solo a guardarlo e la scelta sarà davvero ardua: una rosetta con cotto, zucchine e taleggio o una con polpette di manzo al sugo? E che dire di quella con il pesce spada affumicato e il guacamole o con hummus e avocado per i vegetariani? Niente panico! Lo staff di zia Rosetta ha avuto un’idea geniale: oltre alle rosette di grandezza media, ci sono anche quelle in versione mini-bite che ti permetteranno di assaggiare tutti i gusti che vorrai! Oltre alla vasta scelta di panini gourmet, Zia Rosetta offre anche coloratissime centrifughe e appetitose insalate da accompagnare a birre e bevande artigianali.

Se poi sei in giro per il quartiere Prati e ti viene un leggero languorino, a pochi passi dal Vaticano c’è Duecentogradi, una paninoteca romana che propone panini assortiti con pane preparato appositamente da un forno vicino e cotto esclusivamente all’interno del locale per garantire ai clienti freschezza e fragranza. Questi panini gourmet non hanno soltanto i nomi di speciale (che si ispirano alle piazze e ai monumenti di Roma), ma anche l’originalità nell’accostamento dei prodotti di altissima qualità a prezzi contenuti. Fontina valdostana, ciauscolo, carpaccio di polpo, confettura di albicocche sono solo alcuni dei tantissimi ingredienti che compongono gli oltre 60 panini del menu e che, se vorrai, potrai abbinare dando sfogo alla tua fantasia e ai desideri del tuo palato. Da Duecentogradi potrai fermarti per mangiare in pausa pranzo o potrai trascorrere una serata con gli amici a cena in un ambiente giovane e dinamico dall’atmosfera moderna e vivace. E se dopo il primo panino il languorino non si è placato, potrai assaggiare il dolce della casa o, perché no, un invitantissimo panino dolce con nutella, mascarpone e granella di pistacchio!

Spesso, l’immagine del panino viene associata a quella dello street food, ovvero a una pietanza stuzzicante da mangiare per strada, tra una faccenda e l’altra, o magari seduti sui gradini di una piazza a godersi il panorama. Se è quello che hai mente, sappiamo dove trovare ciò che stai cercando. Capatoast è una paninoteca un po’ diversa dalle altre, perché è il regno dei toast, fette di pane in cassetta tostate e farcite con i sapori e i profumi della tradizione italiana e non. Nel cuore di Trastevere, potrai assaporare il toast dei tuoi sogni tra le tante varianti presenti, potrei dare il tuo tocco personale scegliendo il pane da usare, ovvero normale, alle noci o integrale, se proprio vuoi sentirti meno in colpa! Gli ingredienti sono genuini e certificati, mentre le ricette sono tutte ben studiate e bilanciate per accontentare tutti, da chi ha voglia di un gusto più deciso a chi vuole mantenersi leggero, a chi segue una dieta vegana o vuole provare l’ebrezza di una colazione americana coi fiocchi. Insomma, Capatoast accontenta tutti, soprattutto i nostri stomaci affamati!

Our writers' favourites

X
- Enter Your Location -
- or -