I 5 negozi double face da non perdere a Milano

SHARE


Quattro mura, un unico principio ispiratore, ma una doppia anima. Possiamo chiamarli locali/negozi “transformer” o anche solo negozi double face. Sono attività che abbinano categorie merceologiche diverse, ma in qualche modo affini. Concept store, costruiti più intorno a un’idea o a un target di riferimento che non a una rigida specializzazione. Ecco i cinque (o bisognerebbe forse dire dieci, visto che sono doppi?) più bei negozi e locali che abbinano categorie merceologiche diverse. Per raddoppiare il piacere del tuo shopping a Milano.


1. L’enoteca-fumetteria. Una new entry fra i negozi double face, inaugurata a maggio 2015, è Nuvole in cantina, in via Canaletto 11, in zona Città Studi. Si tratta di una fumetteria, che oltre ad albi e libri illustrati vende anche vino selezionato, birra artigianale, olio biodinamico, formaggio di qualità. Puoi venirci anche per consumare pranzi veloci e aperitivi serali, o per partecipare agli eventi in cui spesso presentazioni di libri e degustazioni di vini sono proposti in abbinata. Nuvole in cantina è nato dalle passioni e dalla volontà di Lorenzo Ninni, che ha reso questo piccolo locale di 64 mq un luogo accogliente, vivace e movimentato, dove ti verrà voglia di trattenerti più a lungo del tempo necessario per gli acquisti.

2. Il fioraio-bar. In principio (quarant’anni fa) è stato il fioraio Raimondo, con le sue raffinate composizioni. In tempi recenti, il locale ha voluto mescolare al profumo dei fiori l’effluvio della cucina, diventando anche un locale multiforme: caffè, piccolo ristorante, locale da happy hour. Nasce così il Fioraio Bianchi Caffè, uno dei negozi double face più affascinanti di Milano. Atmosfera chic, servizio all’altezza. Ti potrà tornare comodo per una cena romantica o per un tè in buona compagnia.

3. Il negozio di piante e di bici. Stefania Tussi ama le piante. Marco Fantasia le bici. Le loro passioni le hanno messe insieme nella vita e nel lavoro, creando Bici&Radici, la bottega del verde e dei pedali: altro caso di negozio double face di successo. Qui tutto è all’insegna dell’ecosostenibilità. Stefania vende le piante, fa consulenza e si offre per interventi di giardinaggio a domicilio. Marco aggiusta biciclette, rigenera quelle vecchie e vende quelle nuove. Ma puoi andare a trovarli anche per le attività che organizzano, fra cui una grande varietà di corsi, che spaziano da quelli per la creazione di giardini sospesi ad altri di ciclomeccanica.

4. Abiti e libri. Si chiama Dressbook, e il nome dice già tutto. Qui è possibile trovare abiti scontati (capi unici provenienti da campionari, set fotografici, sfilate…), ma anche pezzi vintage o disegnati da giovani stilisti. Il tutto insieme a una selezione curata di libri e accessori. Un’altra delle infinite occasioni di shopping a Milano. Una visita in questo singolare negozio nella periferia est di Milano, in via Lomellina 9, ti permetterà di prenderti cura di te, sia in senso estetico che interiore.

5. Il bar con articoli vintage in vendita. Vinile, in zona Porta Venezia, è un originale bar con cucina dall’atmosfera e dagli arredi vintage. Se passi la serata qui, magari scegliendo una birra dal ricco assortimento disponibile e ascoltando uno dei frequenti concerti e dj set, potresti uscire con un pacco sottobraccio: oltre ai dischi in vinile, qui si vendono infatti anche tutti gli oggetti in esposizione, come ad esempio i vecchi giradischi e le radio.

Lo shopping a Milano è una vera istituzione, ma non per questo le novità scarseggiano. Lo shopping ibrido è sicuramente nuovo e originale. Buon divertimento!

Nuvole in cantina

11 Via Canaletto Milano Lombardia 20133

02 36752397

Get Directions
[gmw_results]

Our writers' favourites

X
- Enter Your Location -
- or -